24 marzo 2014

Conferenza sulla Fotografia Professionale, interventi di Alessia Glaviano (Vogue Italia) e Michele Smargiassi (Repubblica)

Tutti gli articoli dedicati alla fotografia professionale li trovate qui: Fotografia professionale, risorse utili per i fotografi

Incontro - brainstorming fra Alessia Glaviano - photoeditor Vogue Italia - e Michele Smargiassi - giornalista la Repubblica presso IED Milano - Conduce Roberto Tomesani. (Timing degli interventi, scorrendo piu' giu, in questa descrizione)



00:00:01 - Introduzione: la fotografia e' in evoluzione darwiniana
(le forme di vita che si adattano all'ambiente mutato, si riproducono di piu' e diventano "specie dominante", non per merito o dignita', ma per legge evolutiva)

00:05:50 - Sta succedendo alla Fotografia quello che e' successo alla Filosofia?

00:09:25 - Alessia Glaviano: la fotografia si allontana sempre piu' dall'idea di rappresentazione della realta', per diventare sempre piu' interpretazione della realta'. La democraticita' del web toglie autorevolezza. Menzione del libro di Fred Ritchin, "Bending the Frame"

00:14:03 - Domanda - La funzione dell'insegnamento in fotografia è cambiata? Qual e' il compito attuale del docente?

00:18:12 - Michele Smargiassi - la fotografia e' nata fin da subito frammentata in molte specializzazioni; non esiste la pan-fotografia. Declinazioni diverse fra fotografia professionale ed amatoriale, parallelo con pittorialismo. Ora lo schema e' cambiato, e non solo per la diffusione universale degli strumenti, quanto la condivisione simultanea universale.

00:23:25 - Michele Smargiassi - Fotografia di matrimonio, come esempio di ambito sociale. Occorre conoscenza della rappresentazione che si sta raccontando, e delle esigenze di condivisione.
00:28:00 - Alessia Glaviano - il "selfie" impera. Per le immagini di matrimonio, esistono mondi parelleli, che devono coesistere: la condivisione sociale, e l'immagine istituzionale e classica.
Il fotografo va valutato sulla sua affidabilita' e la credibilità.

00:33:35 - Domanda - I due ruoli: amatori e professionisti. Cosa, nell'atteggiamento degli amatori, potrebbe essere mutuato con vantaggio anche dal professionista?

00:37:36 - Alessia Glaviano: non si tratta di amatorialità o professionismo ma di intelligenza. La persona intelligente sa uscire dalla "confort zone" e rimettersi sempre in discussione.

00:38:47 - Michele Smargiassi: gli attori non sono piu' solo "professionisti" ed "amatori", ma anche i "condivisori", che rappresentano un mondo ulteriore.
Da valutare l'effettiva funzionalita' positiva della condivisione; si rischia di confondere la fonte primaria della testimonianza con la mediazione consapevole del professionista. E' deleterio uniformarsi ai canoni stilistici superficiali degli ambiti di sharing, solo per omologazione. La fotografia diventa sempre piu' lavoro di squadra.

00:44:13 - Domanda: vi siete imbattuti in esempi paradigmatici della nuova professione?
Alessia Glaviano: importanza dei canali social e della "metafotografia", ed il self publishing.

00:47:45 - Michele Smargiassi - interrroghiamoci sulla funzione professionale non solo del fotografo che va alla conquista di New York, ma anche del fotografo della piccola provincia, del fotografo "di prossimita'". Aumenta la necessita' di ricorso alla professionalita' vera, in una sorta di service multimediale dell'immagine.

00:52:10 - Domanda: e' ipotizzabile uno splittamento in attivita' centripeta (fotografo che si pone come punto di riferimento di zona) e centrifuga (riferendosi all'estero, anche senza emigrare)

00:53:53 - Alessia Glaviano - fotografi italiani bravissimi, ma poco considerati e rispettati dai media. In attesa dell'innovazione sperimentale.

00:57:33 - Domande dal pubblico: Dalla parte degli editori c'e' desiderio di investire in innovazione e sperimentazione? Occorrerebbe forse istruire chi sceglie le immagini, oltre a chi le produce

00:59:30 - Michele Smargiassi - tener conto della differenza sostanziale fra fruizione per il cartaceo ed utilizzo per il web - domande e risposte del pubblico sul tema immagini e contenuti dei siti web dei quotidiani - differenza fra sito del quotidiano ed edizione on line del quotidiano stesso

01:06:43 - domanda: i cambiamenti delle condizioni che sospingono l'evoluzione non sono sempre assolutamente indipendenti dalla popolazione che si evolve: e' possibile influire sul contesto?

DOVE ACQUISTARE FOTOCAMERE, OBIETTIVI, ACCESSORI E LIBRI

A mio parere Il sito più sicuro e con le offerte più vantaggiose anche per gli acquisti online di materiale fotografico è Amazon.it, famoso per la sua assoluta affidabilità, state sicuri che se comprate il prodotto arriverà in poco tempo e in condizioni perfette a casa vostra!