28 aprile 2016

Luce e illuminazione per foto e video, come usarle come mezzo espressivo


Questo articolo fa parte della rubrica: Fotografia in studio come utilizzare i flash, le luci e creare uno studio fotografico - Tecnica fotografica e Tutorial Photoshop

Per il format didattico sulla fotografia prodotto da Around Gallery (www.aroundgallery.com), Daniel Patelli nel video in basso ci illustra alcuni aspetti fondamentali sull'uso della luce come mezzo espressivo.

Luce o ombra servono a definire la forma e la collocazione degli elementi nello spazio.

Nel cinema e nella fotografia la luce ha tre aspetti: tecnico, psicologico e culturale.
Le sfumature eche caratterizzano la luce sono innumerevoli e hanno un’influenza sulla nostra percezione sensoriale e visiva, ma anche sulle nostre emozioni.

Illuminare una scena comporta la conoscenza tanto delle fonti di luce quanto del loro impiego per ricreare l’atmosfera desiderata.

Daniel Patelli è direttore della sala di posa SPAZIO36 (www.spazio36.com) e si occupa di illuminazione e di direzione della fotografia per riprese fotografiche e video ed è docente del corso di illuminazione in studio. Dopo essersi laureato in Scienze biologiche consegue il master in fotografia all’Accademia John Kaverdash di Milano.