4 dicembre 2016

Le 10 migliori fotocamere mirrorless del 2016

Il sistema mirrorless sta sostituendo quello reflex in tutti i settori, soprattutto in quelli entry level e semi pro, questo per via della mancanza dello specchio che risolve tante problematiche legate soprattutto alla messa a fuoco e alle vibrazioni. Esse hanno dimensioni più contenute sia del corpo macchina che delle ottiche mantenendo comunque alte prestazioni.

Per chi non conoscesse la differenza tra compatte, mirrorless e reflex consiglio di leggere il seguente articolo del mio corso di fotografia: La macchina fotografica: tipi di fotocamera digitale.

Di seguito una lista delle migliori fotocamere mirrorless di questo 2016 che si sono distinte in diversi campi: reportage, professionismo, sport, registrazione video ecc...



La Lumix GX8 è l'attuale top di gamma di Panasonic, è dotata di un sensore da 20 Megapixel Micro Quattro Terzi e del processore Venus Engine, possiede al doppia stabilizzazione sul sensore e sull'ottica "Dual IS", la gamma ISO va da 100 a 25600 e offre un tasso raffica massima di 8 fps con AF singolo e 6 fps con AF continuo.

Il corpo è realizzato in lega di magnesio con un grande grip e un quadrante di compensazione dell'esposizione sulla sua piastra superiore. Il corpo è sigillato ed è pensato per resiste a polvere ed umidità. Il mirino EVF della GX8 può essere inclinato verso l'alto di 90 gradi, è composta da un pannello OLED da 2.36M punti di risoluzione con un fattore di ingrandimento di 0.77x. È disponibile anche un LCD da 3" inclinabile da 1.04M punti.

Può registrare video in 4K UHD (3840 x 2160) a 30p o 24p e a 1080/60p. Sula GX8 è possibile inserire un jack da 2,5 mm per un microfono esterno. La modalità 4K PHOTO consente di estrarre fotogrammi da 8MP dai filmati con tanto di dati EXIF.

Come con la maggior parte delle fotocamere Panasonic, la GX8 include Wi-Fi con funzionalità NFC.

LINK ALL'ACQUISTO E RECENSIONI ACQUIRENTI: Panasonic Lumix GX8

- Fuji X-T2


La Fuji X-T2 è un aggiornamento della Fuji X-T1 in cui è stato migliorato notevolmente il sistema di messa a fuoco automatica, soprattutto dal punto di vista del tracking AF di soggetti in movimento, mentre il livello di sofisticazione e la personalizzazione è impressionante. Nello scatto a raffica raggiunge gli 8 fotogrammi al secondo scatto, sensore X-Trans CMOS III 24MP, corpo in lega di magnesio robusto è sigillato contro polvere e umidità e ha un display LCD articolato, mirino elettronico ad alta risoluzione. Realizza video 4K, ed è disponibile comprare sepratamente un battery grip che triplica la durata della batteria.

LINK ALL'ACQUISTO E RECENSIONI ACQUIRENTI: Fuji X-T2

- Olympus OM-D E-M10 II


La Olympus OM-D EM-10 II presenta lo stesso sensore 16MP Live MOS del precedente modello ma aggiunge la stabilizzazione a 5 assi, che permette di guadagnare fino a 4 stop. Il suo design ricorda la E-M5 II tranne che non è resistente all'acqua poiché non è sigillata. Presenta un mirino EVF OLED da 2.36M di punti e un display touchscreen da 3" ribaltabile. Permette la registrazione di video full HD a 24p e 60p, bit rate fino a 77Mbps. La fotocamera supporta anche la connettività Wi-Fi.

LINK ALL'ACQUISTO E RECENSIONI ACQUIRENTI: Olympus OM-D E-M10 II

- Panasonic Lumix GH4


La Panasonic Lumix DMC-GH4 è la prima mirrorless al mondo con capacità di registrazione 4K cinematografico.

Il sensore di nuova concezione è un 16,05 Megapixel Digital Live MOS e sopprime l'effetto rolling shutter anche quando si utilizza l'otturatore elettronico. Il processore d'immagine Venus Engine è stato potenziato per aumentare le sue prestazioni grazie a una nuova CPU quad-core, che consente l'elaborazione del segnale ad alta velocità che è necessario per la registrazione video 4K.

La GH4 permette un ISO massimo di 25.600 vanta una raffica di 12 fotogrammi al secondo (AFS) fino a 40 (RAW) / 100 (escluso RAW) e 7,0 fps (AFC) per catturare soggetti in rapido movimento.

LINK ALL'ACQUISTO E RECENSIONI ACQUIRENTI: Panasonic Lumix GH4

- Sony Alpha A7R II


Il Sony a7R II è una fotocamera full frame mirrorless dotata del sensore BSI CMOS da 42 Megapixel con stabilizzatore d'immagine a 5 assi, comprende un sistema ibrido di autofocus e funzionalità video 4K.

Caratteristiche tecniche principali:

  • 42MP Full frame sensore BSI CMOS
  • AF da 399 punti a rilevazione di fase sul sensore
  • Stabilizzazione dell'immagine a 5 assi
  • Registrazione 4K si tutta la larghezza del sensore
  • Costruzione in lega di magnesio
  • Mirino OLED da 2.36M punti con ingrandimento 0,7x
  • AF ad alta velocità con lenti non native

LINK ALL'ACQUISTO E RECENSIONI ACQUIRENTI: Sony Alpha A7R II

- Fuji X-T10


Caratteristiche principali Fujifilm X-T10:

  • Sensore da 16MP X-Trans CMOS APS-C II
  • EXR Processor II
  • ISO 200-6400, estesi 100-51.200 (solo JPEG)
  • Mirino OLED da 2.36M punti di risoluzione con ingrandimento 0.62x (equiv.)
  • LCD 3" inclinabile da 920K punti
  • 7 tasti funzione programmabili
  • Digital Image Split e Focus Peaking 
  • Registrazione di filmati Full HD (1080 / 60p, 36Mbps bitrate), con built-in microfono stereo
  • Built-in flash pop-up
  • Connettività Wi-Fi
  • Corpo in lega di magnesio

LINK ALL'ACQUISTO E RECENSIONI ACQUIRENTI: Fuji X-T10

- Fuji X-Pro2


La Fujifilm X-Pro2 offre un sensore da 24.3MP APS-C X-Trans CMOS III e di un mirino ibrido ottico - elettronico. Il suo nuovo processore di immagine è 4 volte più veloce di quello del suo predecessore e offre una ISO superiore fino a 51.200. Il sistema autofocus è stato aggiornato e offre 273 punti AF di cui 77 di rilevamento di fase.

Il corpo della X-Pro2 è composto da quattro pezzi in lega di magnesio che la rende resistente all'acqua e alla polvere. Quadranti dedicati per la compensazione dell'esposizione, la velocità dell'otturatore e gli ISO. Ha una velocità di scatto massima di 1/8000 sec e una velocità x-sync di 1/250 sec.

Altre caratteristiche degne di nota comprendono un LCD da 3" 1.62M punti, doppio slot per schede SD, la ripresa intervallata e una nuova modalità di simulazione pellicola ACROS. La X-Pro2 è in grado di registrare video 1080 / 60p a 36Mbps e offre una presa di ingresso microfono 2,5 millimetri. Come ci si aspetterebbe, la fotocamera supporta anche il Wi-Fi con controllo della telecamera a distanza.

LINK ALL'ACQUISTO E RECENSIONI ACQUIRENTI: Fuji X-Pro2

- Panasonic Lumix GX80


La Panasonic Lumix DMC-GX80 sfoggia un sensore 16 Megapixel Micro Quattro Terzi, doppio sistema di stabilizzazione e funzionalità video 4K, per una recensione completa di questa fotocamera mirrorless vi rimando a questo link: Recensione e test della Panasonic Lumix GX80.

LINK ALL'ACQUISTO E RECENSIONI ACQUIRENTI: Panasonic Lumix GX80

- Sony Alpha A6300


La Sony α6300 è dotata di un sensore APS-C da 24.2MP CMOS Exmor che funziona insieme ad un motore di elaborazione immagini BIONZ X, gamma di sensibilità ISO ISO 100-51200. Registra video a risoluzione 4K. La fotocamera dispone di un sistema di "Focus 4D", con 425 punti di fase Detection AF che sono densamente posizionati su tutta l'area dell'immagine e può scattare immagini fino a 11 fotogrammi al secondo con autofocus continuo e il monitoraggio dell'esposizione.

Il corpo è realizzato in lega di magnesio ed è sigillato contro polvere ed umidità. Come con la maggior parte delle fotocamere Sony la a6300 ha integrato il Wi-Fi con NFC.

LINK ALL'ACQUISTO E RECENSIONI ACQUIRENTI: Sony Alpha A6300

- Olympus Pen-F


La PEN-F è una fotocamera dotata di sensore Micro Quattro Terzi Live MOS da 20 megapixel e lo stabilizzatore di immagine su 5 assi. Un mirino da 2,36M punti e display LCD completamente orientabile.

LINK ALL'ACQUISTO E RECENSIONI ACQUIRENTI: Olympus PEN-F

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI: