29 aprile 2016

Le migliori schede di memoria SD ed accessori ad esse dedicati

In questo articolo una lista delle migliori Schede di Memoria attualmente sul mercato in base al rapporto qualità prezzo.

Attenzione, non è detto che quelle inserite ai primi posti siano in assoluto più potenti, ma semplicemente sono le più convenienti, poi è tutta una questione di esigenze e di possibilità economiche.

Inoltre a fine articolo troverete alcuni accessori ad esse dedicati come lettori di schede e custodie.

Per capire quale scheda sia più adatta a voi vi rimando al seguente articolo: Come scegliere la scheda di memoria adatta alle proprie esigenze

1. Lexar Professional Scheda di Memoria 633x SDXC, 128 GB


CARATTERISTICHE TECNICHE:

  • Velocità elevata, prestazioni da classe 10 sfrutta la tecnologia UHS-I (UHS Speed Class 3 (U3) per le capacità da 32 e 512 GB) per una velocità di lettura fino a 633x (95 MB/s).
  • Cattura immagini di qualità elevata e straordinari video 1080p full HD, in 3D e 4K di maggiore durata con fotocamere DSLR, videocamere HD o fotocamere 3D.
  • Scatta più a lungo senza dover cambiare schede, grazie alle opzioni di capacità superiori fino a 512 GB.
  • Trasferimenti di file a velocità elevate dalla scheda al computer, per accelerare notevolmente il flusso di lavoro.
  • Include il software scaricabile Image Rescue per recuperare la maggior parte delle foto e file video selezionati.
  • Performance rapide di Classe 10 - la tecnologia UHS-I permette una velocità di lettura fino a 633x (95MB/s).
  • Consente di catturare immagini di alta qualità e di girare video di lunga durata in full-HD 1080p, 3D, e 4K con fotocamera DSLR, camcorder HD o fotocamera 3D.

LINK ALL'ACQUISTO E RECENSIONI ACQUIRENTI: Lexar Professional 633x SDXC, 128 GB

ALTRE TAGLIE DELLA SCHEDA:


2. Lexar Professional Scheda di Memoria SCXC UHS-II, 1000x, 128 GB


CARATTERISTICHE TECNICHE:

  • Performance rapide, la tecnologia UHS-II (U3) permette una velocità di lettura fino a 1000x (150 MB/s).
  • Consente di catturare immagini di alta qualità e di girare video di lunga durata in full-HD 1080p, 3D, e 4K di altissimo livello con fotocamera DSLR, camcorder HD o fotocamera 3D.
  • Eccezionale velocità di trasferimento dei file dalla scheda al computer che consente di accelerare notevolmente il ciclo di lavoro (Velocità massima di trasferimento raggiungibile solo se utilizzata con un lettore SD UHS-II).
  • Include la possibilità di scaricare il software Image Rescue per recuperare la maggior parte delle foto e dei file video.
  • Retrocompatibile con i dispositivi UHS-I.

LINK ALL'ACQUISTO E RECENSIONI ACQUIRENTI: Lexar Professional Scheda di Memoria SCXC UHS-II, 1000x, 128 GB

ALTRE TAGLIE DELLA SCHEDA:


3. SanDisk Extreme Pro Scheda di Memoria SDXC 64 GB, 95 MB/s, Classe 10 UHS-I/U3


CARATTERISTICHE TECNICHE:

  • Velocità di scrittura fino a 90 MB/s (600X) e alle velocità di lettura fino a 95 MB/s1 (633X). Questa scheda sfrutta il potenziale del vostro DSLR per scatti continui in modalità burst.
  • Disponibile con capacità di archiviazione fino a 512 GB per riprendere senza interruzioni video con la classe di velocità UHS super-veloce (U3) 3.
  • L'Advanced Wear Leveling incorporato e il motore per codice di correzione errori della scheda garantiscono resistenza ed affidabilità.
  • Estrema resistenza per rispondere a tutte le condizioni climatiche.
  • Le schede SanDisk Extreme PRO SDHC sono antiurto, resistenti ai raggi X e impermeabili, progettate per funzionare correttamente anche nelle condizioni più difficili. 
  • Potrete fissare i vostri ricordi in tutte le condizioni climatiche. La scheda è infatti in grado di funzionare correttamente a temperature che vanno dai -25°C agli 85°C.

ALTRE TAGLIE DELLA SCHEDA:



4. Lexar Professional 2933X XQD 2.0 da 64 GB


CARATTERISTICHE TECNICHE:

Prestazioni ad alta velocità, con velocità di lettura fino a 2933x (440 MB/s) e supporto per le interfacce PCI Express® Gen 2 e USB 3.0*

Cattura e conserva incredibili immagini di alta qualità e video 4K
Eccezionale resistenza ad acqua, escursioni termiche, urti, vibrazioni e molto altro
Alta velocità di trasferimento dei file dalla scheda al computer che consente di accelerare notevolmente il flusso di lavoro
Include una copia valida a vita del software scaricabile Image Rescue® per recuperare la maggior parte delle foto e dei file video**
Assistenza tecnica qualificata e garanzia limitata a vita
Capacità:

32 GB - Velocità di lettura fino a 440 MB/s e velocità di scrittura fino a 390 MB/s
64 GB - Velocità di lettura fino a 440 MB/s e velocità di scrittura fino a 400 MB/s
128 GB - Velocità di lettura fino a 440 MB/s e velocità di scrittura fino a 400 MB/s

Visualizzazione Compatibilità di prodotto

Related Documents
There are currently no related documents for this product.

Prestazioni potenti per catturare immagini e video di altissima qualità
Che tu sia un fotografo o un videomaker professionista oppure un appassionato di fotografia in condizioni estreme, le elevate prestazioni offerte dalla scheda Lexar® Professional 2933x XQD™ 2.0 ripagheranno le tue aspettative. Questa durevole scheda ad alta velocità supporta le interfacce PCI Express® Gen 2 e USB 3.0 e offre prestazioni a velocità elevate, resistenza e affidabilità, con una velocità di lettura fino a 2933x (440 MB/s).*

Cattura incredibili immagini di alta qualità e video 4K. Progettata per sfruttare al meglio le caratteristiche dei camcorder HD di ultima generazione e delle più moderne fotocamere DSLR ad alta risoluzione, la scheda Lexar Professional 2933x XQD 2.0 ti permette di catturare incredibili immagini di altissima qualità e video 4K di lunga durata.

Eccezionale resistenza per catturare le tue avventure. Tramonti, corse d’auto o qualsiasi altra avventura: la scheda Lexar Professional 2933x XQD 2.0, con la sua incredibile resistenza, ti permette di scattare la foto perfetta in ogni situazione. È dotata di eccezionale resistenza ad acqua, escursioni termiche, urti, vibrazioni e molto altro. Dal Sahara alla Siberia, avrai sempre la certezza di portare con te la scheda giusta per catturare immagini mozzafiato.

Risparmia tempo grazie a un flusso di lavoro ottimizzato. Le prestazioni ad alta velocità della scheda ti permettono di catturare e trasferire rapidamente i tuoi file. Utilizzando la scheda con un lettore XQD 2.0 USB 3.0, come Lexar® Professional Workflow XR2, potrai massimizzarne la velocità di lettura. In questo modo velocizzerai notevolmente il flusso di lavoro dall’inizio alla fine e potrai così risparmiare tempo e tornare a concentrarti sulla fotografia.

Recupera i file con il software Image Rescue®. La scheda include una copia a vita del software Image Rescue®. Image Rescue consente di recuperare la maggior parte delle foto e dei file video, anche nel caso in cui siano stati cancellati o la scheda sia danneggiata.** Il software è disponibile per il download gratuito con l’acquisto della scheda.

Garanzia e assistenza. Tutte le schede di memoria della linea Lexar Professional prevedono una garanzia limitata a vita e un’assistenza tecnica qualificata.

Rigorosamente testato. Tutti i progetti dei prodotti Lexar sono sottoposti a severi collaudi nei Quality Labs di Lexar, strutture dotate di oltre 1.100 dispositivi digitali, per assicurare elevate prestazioni, qualità, compatibilità e affidabilità.

Quando la memoria conta, la scelta è Lexar. Con la nostra lunga esperienza nel settore, sappiamo bene che cos’è la memoria. Ci muoviamo al passo con la tecnologia per ideare le soluzioni più adatte a te e collaboriamo con i produttori dei dispositivi foto e video per assicurare la piena compatibilità dei nostri prodotti. Offriamo quindi tutto il nostro supporto con garanzie di altissimo livello e un ottimo servizio di assistenza clienti. Ci dedichiamo ogni giorno a fornire prestazioni elevate, affidabilità e assistenza qualificata. Perciò, per i tuoi ricordi più importanti, affidati alla memoria di Lexar.

Lexar offre una gamma completa di prodotti innovativi e pluripremiati in diverse categorie, tra cui schede di memoria, lettori e flash drive USB. Con una così ampia scelta, è facile trovare la soluzione Lexar più adatta alle tue esigenze.

LINK ALL'ACQUISTO E RECENSIONI ACQUIRENTI: Lexar Professional 2933X XQD 2.0 da 64 GB

5. Lexar Scheda di Memoria SDHC 2000x Professional UHS-II/U3, 32 GB


CARATTERISTICHE TECNICHE:

  • Performance rapide - la tecnologia UHS-II (U3) permette una velocità di lettura fino a 2000x (300MB/s).
  • Include il lettore SD UHS-II che permette un'eccezionale velocità di trasferimento dalla scheda al computer, consentendo di accelerare notevolmente il ciclo di lavoro.
  • Consente di catturare immagini di alta qualità e girare video di lunga durata in full-HD 1080p, 3D e 4K di altissimo livello con fotocamera DSLR, camcorder HD o fotocamera 3D.
  • Include la possibilità di scaricare il software Image Rescue per recuperare la maggior parte delle foto e dei file video.
  • Retrocompatibile con dispositivi UHS-I

LINK ALL'ACQUISTO E RECENSIONI ACQUIRENTI: Lexar SDHC 2000x Professional UHS-II/U3, 32 GB

LETTORI SCHEDE

1. CSL - Card reader da 3,5" All in One


CARATTERISTICHE TECNICHE:

  • Lettore multi schede USB 2.0 di ottima qualità per la lettura e la scrittura di tutte le schede di memoria comuni
  • 3,5" per l'installazione frontale / adatto a tutti gli slot incorporati da 3,5"
  • Formati schede di memoria compatibili: SD / SDHC /S DXC / microSDHC / M2 / Compact Flash I & II / X-Flash / MM / RSMMC / M.S / Pro / Duo
  • Compatibilità: Windows XP / Windows Vista / Windows 7 / Windows 8 / MacOS 9.2 o superiore / Linux OS 2.4 o superiore

LINK ALL'ACQUISTO E RECENSIONI ACQUIRENTI: CSL - Card reader da 3,5" All in One

2. Transcend Multi-Card Reader RDF8 - SuperSpeed USB 3.0


CARATTERISTICHE TECNICHE:

  • Interfaccia: Super-Speed USB 3.0 (compatibile anche con USB 2.0)
  • Supporta le schede: SDHC UHS-I, SDXC UHS-I, micro SDHC UHS-I, micro SDXC UHS-I, UDMA7 CF e MSXC
  • Indicatore LED durante il trasferimento dei dati
  • Supporta le funzioni di sicurezza di SD & CF
  • Garanzia biennale

LINK ALL'ACQUISTO E RECENSIONI ACQUIRENTI: Transcend Multi-Card Reader RDF8 - SuperSpeed USB 3.0

3. Transcend RDF5K


CARATTERISTICHE TECNICHE:

  • Interfaccia: USB 3.0 (Compatibile anche con USB 2.0)
  • Design compatto
  • Supporta le seguenti card: SDHC UHS-I, SDXC UHS-I, micro SDHC UHS-I, micro SDXC UHS-I
  • Indicatore LED durante il trasferimento dei dati
  • Download gratuito del software per il recupero foto RecoveRX
  • Indicatore LED durante il trasferimento dei dati6Download gratuito del software per il recupero foto RecoveRX

LINK ALL'ACQUISTO E RECENSIONI ACQUIRENTI: Transcend RDF5K

PORTA SCHEDE

1. Porta schede Foxnovo per 22 schede di memoria SD, SDHC, MMC, CF


2. Custodia per Memory Card - Compatibile con SDHC e Memory Card SD - 8 Pagine e 22 Slot



3. Custodia da Trasporto Protettiva in alluminio per Memory Card con Interno Personalizzabile by CamKix


4. Custodia per schede di memoria CF e SD


ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI:


Come scegliere la scheda di memoria adatta alle proprie esigenze


Nel video in basso realizzato da Alessandro Rossi Sebastiano troviamo una chiarissima guida sulle varie tipologie di schede di memoria e su come classificarle.

Un validissimo aiuto per chi deve scegliere la scheda più adatta alle proprie esigenze, nonostante il progresso tecnologico in questo settore sia moto rapido le linee guida generali indicate in questo video saranno sempre valide.

Dopo la visione del video consiglio la lettura del seguente articolo: Le migliori schede di memoria SD ed accessori ad esse dedicati


28 aprile 2016

Luce e illuminazione per foto e video, come usarle come mezzo espressivo


Questo articolo fa parte della rubrica: Fotografia in studio come utilizzare i flash, le luci e creare uno studio fotografico - Tecnica fotografica e Tutorial Photoshop

Per il format didattico sulla fotografia prodotto da Around Gallery (www.aroundgallery.com), Daniel Patelli nel video in basso ci illustra alcuni aspetti fondamentali sull'uso della luce come mezzo espressivo.

Luce o ombra servono a definire la forma e la collocazione degli elementi nello spazio.

Nel cinema e nella fotografia la luce ha tre aspetti: tecnico, psicologico e culturale.
Le sfumature eche caratterizzano la luce sono innumerevoli e hanno un’influenza sulla nostra percezione sensoriale e visiva, ma anche sulle nostre emozioni.

Illuminare una scena comporta la conoscenza tanto delle fonti di luce quanto del loro impiego per ricreare l’atmosfera desiderata.

Daniel Patelli è direttore della sala di posa SPAZIO36 (www.spazio36.com) e si occupa di illuminazione e di direzione della fotografia per riprese fotografiche e video ed è docente del corso di illuminazione in studio. Dopo essersi laureato in Scienze biologiche consegue il master in fotografia all’Accademia John Kaverdash di Milano.


26 aprile 2016

Un PC da $4000 distrugge un iMac di pari valore nei Lightroom Performance Test


È un fatto triste per gli amanti del Mac ma un computer Apple non riesce a tenere il passo con un PC assemblato di pari valore. E se avete dei dubbi sulla veridicità di tale affermazione, un nuovo rapporto dal sito di SLR Lounge vi dovrebbe levare ogni dubbio.

Nel quale è possibile leggere le specifiche complete dei computer esaminati, nonché i risultati dettagliati dei test, detta in breve: l'iMac Retina 5K Display da $ 4,431 27-inch è stato in tutti i test dal 26% al 114% più lento rispetto a un PC assemblato del valore di $4370, ogni singola prova è stata ripetuta più volte per non incorrere in errori.

Potete leggere l'articolo originale con i test effettuati direttamente sul sito di SLR Lounge.

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI:


22 aprile 2016

La stampa e lo stampatore, Roberto Berné parla del suo mestiere di stampatore Fine-Art


Per il format didattico sulla fotografia prodotto da Around Gallery (www.aroundgallery.com), Roberto Berné nel video in basso parla del mestiere di stampatore Fine-Art.

Stampare fotografie in Fine-Art significa letteralmente realizzare un'opera a regola d'arte. Lo stampatore dovrà quindi interpretare il progetto del fotografo tanto sotto l'aspetto concettuale, quanto sotto quello tecnico. Dovrà quindi comprendere l'intento dell'autore ed esprimerlo nel modo più efficace possibile attraverso la sua sensibilità diventando, di fatto, co-autore del prodotto finito. Allo stesso tempo dovrà conoscere bene i materiali e i supporti più adatti a trasformare i file o i negativi in vere e proprie esperienze espositive.

Nato nel 1976, compiuti gli studi universitari al DAMS, Roberto Berné approfondisce le sue ricerche nel campo della psicologia dell’immagine e della chimica del colore, avvicinandosi alla fotografia come autore. Avvalendosi delle sue esperienze si dedica con passione e competenza al lavoro di stampatore Fine-Art. Nel 2005 fonda lo Studio Berné, con il desiderio e l'impegno di ritornare ad un rapporto più stretto e realmente creativo tra l’autore e lo stampatore. Stampa mostre di importanti fotografi tra cui Steve McCurry e Luigi Erba. Prosegue il suo impegno nell'ambito del Fine-Art con lo scopo di garantire all'autore la più elevata qualità artistica.


19 aprile 2016

Come funziona e le opportunità del Microstock, vendere fotografie online


Per il format didattico sulla fotografia prodotto da Around Gallery (www.aroundgallery.com), Adriano Castelli illustra nel video in basso il funzionamento e le opportunità del mercato dello stock.

Se un fotografo vende una sua immagine a 0,25 centesimi lo stanno derubando? Probabilmente si potremmo pensare. Ma se quella stessa immagine la vende 1.000 volte o più? Il discorso cambia. Si chiama Stock.

Anni 2000. Nascono le agenzie di stock con caratteristiche innovative per il mercato della fotografia: alti volumi, prezzi ridotti, disponibilità e varietà universale. La piattaforma online diventa modello sia per i grandi gruppi di agenzie, sia per le agenzie indipendenti.

Per diventare fotografo di stock è necessario conoscere le tendenze e interpretarle con il proprio stile. La fotografia di stock permette al fotografo di diventare un autore globale. L’alta concorrenza online porta alla valorizzazione di contenuti esclusivi di qualità sempre più elevata.

Adriano Castelli (www.adrianocastelli.it) si dedica alla fotografia dopo essersi laureato in Scienze della comunicazione ed aver lavorato nel campo della web analytics e business intelligence. Dal 2009 collabora con Shutterstock e distribuisce i suoi lavori attraverso le principali agenzie online e su piattaforme mobile, oltre a dedicarsi alla fotografie d’interni.


18 aprile 2016

LUMIX FZ300 e l’obiettivo LUMIX G 25mm F1.7 ASPH premiati al TIPA

Panasonic annuncia oggi di il conseguimento di tre prestigiosi riconoscimenti TIPA 2016, considerati come alcuni tra i più ambiti premi al mondo nel settore dell’imaging ed in particolare in quello fotografico. La fotocamera digitale LUMIX FZ300 è stata premiata come "Best Superzoom Camera", mentre l’obiettivo intercambiabile LUMIX G 25mm F1.7 ASPH come "Best CSC Entry Level Lens".

LUMIX FZ300 - Best Superzoom Camera


Il suo obiettivo LEICA DC, caratterizzato da un’apertura massima costante pari a f/2,8 su tutta la sua escursione focale pari a 25 - 600mm permette di registrare l’attimo alla massima velocità, anche nelle più severe condizioni climatiche, grazie ad un corpo a prova di schizzi e polvere. La macchina incorpora le evolute funzioni fotografiche e video 4K sviluppate da Panasonic – compresa la funzione 4K PHOTO – e cambia il modo nel quale catturare i momenti più importanti, dalle più lontane scene di fauna selvatica agli eventi sportivi.

Un esponente della giuria TIPA ha così commentato: “Con un obiettivo integrato 25 - 600mm Leica DC Vario - Elmarit ed una costruzione a prova di schizzi e polvere, la FZ300 è la compagna di viaggio ideale per i fotografi più appassionati. FZ300 incorpora un sensore MOS ad alta sensibilità da 12,1 MP in formato 1/2,3 pollici e un potente sistema di stabilizzazione sia delle immagini fotografiche che dei video HD. Dispone anche di numerose modalità di ripresa fotografica e video, oltre a modalità creative come la registrazione di video 4K e il formato di ripresa fotografica RAW. FZ300 vanta un ampio mirino elettronico OLED con risoluzione di 1.440K punti ed un display posteriore basculante. Essa, inoltre, è dotata della tecnologia Panasonic Depth from Defocus (DFD), di un sistema AF che consente velocità di messa a fuoco fino a 0,09 secondi e di una cadenza di scatto fino a 6 fps con autofocus continuo AFC.

LUMIX G 25mm F1.7 ASPH - Best CSC Entry Level Lens


L’obiettivo LUMIX G 25mm / F1.7 ASPH, con l’elevata apertura massima pari a F1,7 e la lunghezza focale di 25mm che imita la visuale e la percezione prospettica dell’occhio umano, è perfetto per conferire alle vostre fotografie uno splendido effetto sfocato ed ottenere scatti più creativi ed emozionanti.

Un esponente della giuria TIPA ha così commentato: “LUMIX G 25mm F1.7 ASPH è un obiettivo luminoso per fotocamere Micro Quattro Terzi (equivalente ad un 50mm in formato 35mm) che supporta lo scambio di segnali digitali ad alta velocità a 240 fps ed opera in perfetta sintonia con il sistema AF a rilevazione di contrasto ed alla tecnologia DFD (Depth from Defocus) delle LUMIX G. 

Offre una distanza minima di messa a fuoco di 0,25 metri, un diaframma a sette lamelle ed impiega, inoltre, due elementi asferici ed un Ultra-High Refractive Index. L’obiettivo entra così a far parte della formidabile famiglia di obiettivi a focale fissa con apertura massima F1.7 di Panasonic, che comprende obiettivi di lunghezza focale pari a 15mm, 20mm e 42,5mm”.

Le location nella fotografia paesaggistica, come trovare le migliori


Nel video in basso l'utente youtube "Emanuele Brilli Photoshop and Photography" ci spiega come trovare i posti più interessanti per andare a fare fotografia di paesaggio.


15 aprile 2016

Instagram concorso fotografico nazionale a tema "il bianco e nero" dal 15 al 30 aprile 2016


Dal 15 al 30 aprile 2016 si terrà il concorso fotografico nazionale a partecipazione gratuita su Instagram, organizzato dall'account @fotografi_italiani, tema del fotocontest è la fotografia in bianco e nero inerente qualsiasi genere fotografico.

La foto vincitrice verrà repostata sul mio account personale @marcocrupi88 (47.000 follower) e sull'account di @fotografi_italiani (7900 follower) e tenuta in evidenza per tre giorni per dare maggiore visibilità possibile al vincitore, inoltre verrà pubblicata anche su questo blog fotografico (che è uno dei più letti in italia).


COME PARTECIPARE:
  1. Caricare la foto in bianco e nero sul proprio profilo Instagram assegnandole l'hashtag #BNMC1, sarà accettata una sola foto per utente.
  2. Seguire entrambi gli account: @fotografi_italiani e @marcocrupi88 (se il vincitore non sarà tra i follower dei suddetti profili verrà scartato).
REGOLAMENTO:
  • È possibile partecipare solo con una singola fotografia.
  • È possibile utilizzare anche una foto caricata precedentemente aggiungendole l'hashtag che ho indicato sopra.
  • Sono vietati i fotomontaggi ma è possibile ritoccare le foto come si preferisce utilizzando photoshop o altri programmi di post produzione.

La foto vincitrice verrà pubblicata entro una settimana dalla fine del concorso e sarà scelta a mio insindacabile giudizio.

Questo è soltanto il primo di una serie di fotocontest a tema che verranno lanciati mensilmente, il prossimo concorso durerà tutto il mese di maggio!

Buona Luce

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI:


14 aprile 2016

I migliori manuali di fotografia per imparare la tecnica fotografica


Nell'articolo sui migliori libri di fotografia ho inserito testi di tutti i generi, con questo articolo voglio soffermarmi invece sui migliori manuali rivolti esclusivamente alla tecnica fotografica in diversi generi fotografici.

Per chi fosse interessato anche a manuali sull'uso di photoshop consiglio di leggere il seguente articolo: I migliori libri - ebook su Photoshop CC per imparare le tecniche avanzate di fotoritocco

1. Manuale di Fotografia - Occhio, Mente e Cuore


DESCRIZIONE

Il mio manuale di fotografia, Bestseller su Lulu.com (ho inserito un mio manuale per via dell'enorme successo di pubblico che ha avuto su una delle maggiori piattaforme di vendita di ebook e libri al mondo!).

Un libro che tratta di fotografia a 360°, un testo adatto sia a un principiante che a un fotografo professionista.

Argomenti trattati: teoria e tecnica fotografica in modo approfondito, i generi fotografici e cenni storici, sono inoltre presenti articoli scritti da fotografi esperti in vari campi e un ampio capitolo sulla fotografia in studio.

Un libro che non si perde in chiacchiere (a differenza di tanti testi di autori molto più noti), 260 pagine che parlano solo di Fotografia!

È possibile acquistare al costo di 3 euro il libro in VERSIONE EBOOK PDF scaricabile qui (o dal modulo in basso): Manuale di Fotografia - Occhio, Mente e Cuore

2. L'occhio del fotografo


DESCRIZIONE

Un'adeguata padronanza delle regole della composizione è indispensabile per realizzare fotografie efficaci. La capacità di riconoscere un'opportunità fotografica e di organizzare gli elementi grafici in un insieme riuscito è da sempre una delle qualità più apprezzate in un fotografo. La svolta digitale ha influenzato profondamente il modo di avvicinarsi alla fotografia, rivoluzionando le tecniche della composizione, innanzitutto perché l'immediato feedback possibile permette di valutare e migliorare all'istante le proprie foto, in secondo luogo perché i software per l'elaborazione delle immagini consentono di alterare e ottimizzare la composizione anche dopo aver eseguito lo scatto. Il libro esplora gli approcci tradizionali alla composizione, ma affronta anche alcune tecniche digitali, come lo stiching e High Dynamic Range Imaging, che si avvalgono delle nuove tecnologie per ampliare le possibilità creative senza compromettere l'originalità della visione del fotografo.

RECENSIONI UTENTI E LINK ALL'ACQUISTO: L'occhio del fotografo di Michael Freeman

3. Nuovo trattato di fotografia avanzata


DESCRIZIONE

Ben strutturata, pratica e completa, questa guida è uno strumento utile per ogni aspirante fotografo. Completa di tecnologie e metodologie digitali all'avanguardia, è una guida completa alla fotografia di livello avanzato per l'aspirante professionista, studente o insegnante di fotografia. Ogni capitolo include un riassunto ed esercizi per testare le abilità appena acquisite.

RECENSIONI UTENTI E LINK ALL'ACQUISTO: Nuovo trattato di fotografia avanzata

4. Fotografia di Moda


Un libro per ogni aspirante fotografo con tanti consigli di fotografi professionisti e analisi approfondite di tante pose per capirne i pregi e i difetti. Vengono prese in esame pose in piedi, sedute, di profilo, solo di volti, modelle di lingerie e costumi e per coiffeur.

RECENSIONI UTENTI E LINK ALL'ACQUISTO: Fotografia di moda di Eliot Siegel

5. Photo school. Ritratto


DESCRIZIONE

Ispirata ai corsi universitari e ai vantaggi dell'educazione collettiva, questa serie di volumi insegna i fondamenti della fotografia mediante lezioni che si propongono di coinvolgere attivamente il lettore. Dalla posizione del soggetto all'inquadratura, dai setup di illuminazione più complessi alle tecniche di post-produzione, questo libro copre tutti gli aspetti essenziali della ritrattistica di qualità. Prima o poi, a tutti i fotografi viene chiesto di realizzare un ritratto, sfruttando la loro competenza tecnica per raffigurare qualcuno sotto la migliore luce possibile. In questo volume, Michael Freeman illustra come realizzare ritratti efficaci in una varietà di stili classici e moderni. Apprenderete tecniche per mettere i soggetti a proprio agio e far emergere la loro bellezza naturale, usando un approccio amichevole ma sempre professionale. Acquisirete la sicurezza necessaria per impartire le giuste indicazioni sulla posa e l'atteggiamento del soggetto, scegliendo la più adatta tra le inquadrature tradizionali, dal primo piano al ritratto a figura intera. Imparerete ad assumere il controllo creativo sulla sessione di scatti modificando l'illuminazione. Scoprirete i fondamenti della complessa scienza dell'illuminazione fotografica attraverso un linguaggio semplice e diretto, supportato da una lunga serie di esempi pratici. Infine, sarete in grado di padroneggiare le basi delle tecniche di affinamento in post-produzione, in modo da ottenere il meglio da ogni ritratto.

RECENSIONI UTENTI E LINK ALL'ACQUISTO: Photo school. Ritratto di Michael Freeman

6. Photo school. Esposizione


DESCRIZIONE

Sviluppate il vostro occhio fotografico per riconoscere e sfruttare al meglio le splendide scene che vi circondano. Dimenticatevi della modalità Auto e assumete il totale controllo creativo delle vostre immagini grazie a questa guida completa ai principi dell'esposizione fotografica. Mettendo a disposizione tutta la sua pluriennale esperienza, Michael Freeman vi insegnerà tutte le tecniche professionali necessarie a ottenere un'esposizione ottimale già al momento dello scatto, in qualsiasi condizione. Scoprite ogni dettaglio relativo a tempo di scatto, diaframma e ISO, studiate come questi parametri interagiscono in ogni esposizione e padroneggiateli per concretizzare la vostra visione creativa, indipendentemente dalle condizioni di luce e dalle caratteristiche del soggetto. Sbirciate nel corpo macchina per capire come funzionano le modalità di lettura esposimetrica e per trovare le impostazioni più adatte a ogni scena. Infine, studiate gli scenari più difficili, da una sposa su uno sfondo scuro alle insegne al neon di un notturno urbano, presentati con tecniche e metodi consolidati per ottenere risultati sorprendenti.

RECENSIONI UTENTI E LINK ALL'ACQUISTO: Photo school. Esposizione di Michael Freeman

7. Fotografare la luce. Esplorare le infinite possibilità del flash


DESCRIZIONE

Da 35 anni Joe McNally crea fotografie che raccontano delle storie. Le sue immagini, di volta in volta drammatiche, sottili, energiche, gioiose, toccanti, misteriose, sono eterogenee quanto gli approcci alla loro illuminazione. In "Fotografare la luce, Joe vi porta dietro le quinte per spiegare le sue soluzioni per l'illuminazione di decine di fotografie. Il libro tratta di flash grandi e piccoli, e inizia con la dimostrazione delle tecniche di illuminazione di base, dei diffusori e delle soluzioni a flash singolo, per poi passare alla disamina delle singole immagini, delle tecnologie dei flash (come la sincro ad alta velocità e i più recenti attivatori TTL via radio) e di moltissimi stili e approcci all'illuminazione. Joe mostra le foto che crea man mano che si avvicina allo scatto finale, e arricchisce il percorso con fotografie del "dietro le quinte" e schizzi che mostrano in dettaglio il posizionamento delle luci e le impostazioni di potenza, apertura e tempi di posa. Naturalmente le cifre non raccontano mai tutta la storia, e Joe va sempre oltre i metadati per arrivare al cuore dell'immagine. Ogni racconto tratta l'arte e la tecnica, svelando il modo in cui Joe si rapporta al soggetto e quali sono i motivi delle sue scelte tecniche e creative.


8. Illumina, scatta, ritocca. Da uno studio vuoto all'immagine finale


DESCRIZIONE

Scott Kelby ha reinventato il modo di scrivere libri sull'illuminazione rivelando finalmente l'intero procedimento dall'inizio alla fine. Potete vedere tutto, dall'allestimento completo delle luci (e tutti i materiali usati), fino allo scatto (compresi i parametri della fotocamera e un provino a contatto che mostra l'evoluzione dello scatto), fino alla parte, importantissima, che molti libri non osano trattare: la post-produzione e il ritocco in Photoshop. L'innovazione di questo libro sta anche nell'insegnarvi gli schemi di illuminazione con un approccio visivo. Non ci sono disegni o modelli 3D: vedrete lo schema d'illuminazione in una foto a pagina intera, scattata dall'alto durante la sessione di scatti, potendo così visualizzare la posizione di tutti gli elementi (il soggetto, il fotografo, le luci, lo sfondo, etc). Inoltre avrete visuali laterali, da sopra la spalla e altre immagini del "dietro le quinte, che vi metteranno perfettamente in grado di riprodurre l'illuminazione. Imparerete gli schemi di illuminazione dei professionisti come ottenere da una sola luce quello che non avreste mai pensato possibile (solo per questo ne vale la pena!); come controllare e diffondere la luce senza dover rapinare una banca; i parametri della fotocamera, le attrezzature necessarie e le impostazioni di potenza per ogni scatto; le tecniche di fotoritocco che usano i professionisti per ritrarre i loro soggetti al meglio; come ritoccare capelli, occhi, labbra, pelle...


9. Fotografia notturna


DESCRIZIONE

In questo libro troverete la storia, la teoria e molti consigli pratici sulle tecniche fotografiche notturne, tutte illustrate con esempi pratici e con immagini in grado di ispirare qualunque fotografo. Include anche: le migliori informazioni disponibili per imparare l'arte del dipingere con la luce; ampio rilievo alla fotografia notturna digitale con un conciso capitolo sulla fotografia tradizionale.

RECENSIONI UTENTI E LINK ALL'ACQUISTO: Fotografia notturna di Lance Keimig

10. Fotografia notturna, da semplici istantanee a grandi scatti


DESCRIZIONE

Una guida per imparare le basi della fotografia notturna e realizzare immagini di forte impatto. A partire dalla scelta dell'attrezzatura e dai principi dell'esposizione, della composizione e della luce, il libro illustra come gestire differenti condizioni di scatto. L'autore copre tutte le tecniche principali che influenzano la resa dell'immagine, a prescindere dalla reflex digitai usata e, nel capitolo conclusivo, mostra il processo dì postproduzione attraverso Lightroom e Photoshop. Il lettore imparerà a esprimere il proprio stile in tutte le situazioni di vita notturna, fotografando paesaggi naturali così come città, fuochi d'artificio, scenari lunari e celesti. In chiusura di ogni capitolo, alcuni esercizi permettono di mettere immediatamente in pratica quanto appena imparato. Illustrato con foto grandi, il libro insegna ai lettori ad avere il controllo delle proprie fotografie, così da ottenere ogni volta l'immagine desiderata.

RECENSIONI UTENTI E LINK ALL'ACQUISTO: Fotografia notturna, da semplici istantanee a grandi scatti

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI:


Il bacio fraterno socialista tra Leonid Brezhnev e Erich Honecker nel 1979


Questo articolo appartiene alla rubrica: Le foto che hanno fatto la storia

La foto del bacio fraterno socialista divenne famosa per via di Erich Honecker e Leonid Brezhnev, che furono fotografati durante questo rituale durante i festeggiamenti del 30° anniversario della Repubblica democratica tedesca della Germania Est nel 1979, l'autore dello scatto è il fotografo Regis Bossu. Dopo che la fotografia fu scattata ebbe diffusione mondiale e venne immediatamente utilizzata da una moltitudine di riviste, alla quale attribuirono il sottotiolo "Il bacio".

"Il bacio fraterno" è un esempio di come una singola immagine può andare oltre la rappresentazione pura del momento ed elevare la fotografia documentaria a un livello superiore. La fotografia di Bossu incarna tutto il mondo comunista.

Il bacio fraterno socialista consiste in un abbraccio e un bacio reciproco sulle guance o in casi più rari alla bocca. L'origine di questo rito deriva dai riti della Chiesa ortodossa. Tra i leader politici comunisti era visto come una questione di formalità. Così, quando il presidente tedesco orientale Erich Honecker andò ad abbracciare il leader sovietico, il bacio non fu un gesto eclatante tranne per l'aspetto che le labbra serrate in quel modo assunsero.

Alla caduta del muro di Berlino nel 1989, l'artista sovietico Dmitri Vrubel decise di dipingere l'immagine iconica (foto in basso scattata da me) sul lato est del muro di Berlino. La didascalia che scrisse sotto il murales dice: "Dio mi aiuti a sopravvivere a questa storia d'amore mortale."


13 aprile 2016

Fotografia e diritto d'autore, il parere ed il libro dell'avvocato Salvo Dell’Arte


Tutti gli articoli dedicati alla fotografia professionale li trovate qui: Fotografia professionale, risorse utili per i fotografi

Per il format didattico sulla fotografia prodotto da Around Gallery (www.aroundgallery.com), l'Avvocato Salvo Dell'Arte parla, nel video qui in basso, di diritto d'autore in fotografia.

Se volete consultare un testo specialistico sull'argomento "fotografia e diritto" vi consiglio il suo libro acquistabile a questo link: Fotografia e diritto di Salvo Dell'Arte

Il fotografo deve considerare la sua attività limitata alla conoscenza tecnica e all’istinto artistico? Certamente può bastare, ma se desidera lavorare con la fotografia è importante che sappia a quali diritti e a quali doveri è soggetto. Questo tanto per sua conoscenza personale, quanto per impostare un serio rapporto professionale con i suoi clienti.

In passato i giuristi consideravano la fotografia come prodotto meccanico, quindi non come opera d’ingegno. Questa convinzione è ormai superata.

Il diritto d’autore è assoluto e opponibile erga omnes. Appartiene ai diritti fondamentali dell’uomo ed è concepibile solo tramite il proprio consenso. L’unico soggetto titolare dei diritti è colui che realizza la fotografia. La legge non parla di opera d’arte, ma di opera d’ingegno. Per la sua valutazione il giudice deve astenersi da qualunque lettura dei propri canoni estetici, etici, morali. Quindi del bello o non bello. La tutela del diritto d’autore non dipende dalla valutazione del merito artistico, bisogna capire se in quell’opera esiste almeno un minimo gradiente di creatività.

Docente presso l’università degli studi di Torino, Salvo Dell’Arte è avvocato partner dello Studio Legale Dell’Arte. Specializzato in diritto industriale, commerciale, diritto dell’informazione e comunicazione. Autore di numerose monografie tra cui il volume “fotografia e diritto” edito da UTET Giuridica, voci enciclopediche sul diritto della proprietà intellettuale, dell’immagine e della fotografia e altresì docente in diversi master e seminari.


11 aprile 2016

I prezzi in fotografia professionale, ecco come determinarli


Tutti gli articoli dedicati alla fotografia professionale li trovate qui: Fotografia professionale, risorse utili per i fotografi

Per il format didattico sulla fotografia prodotto da Around Gallery (www.aroundgallery.com), Roberto Tomesani analizza nel video qui in basso i metodi di determinazione dei prezzi per il fotografo professionista.

Il fotografo professionista si trova spesso davanti al dilemma di attribuire un prezzo alla sua prestazione all’interno di un mercato regolato dalla legge della domanda e dell’offerta.
A tutti piacciono le fotografie, ma quando si tratta di dover pagare per usarle il discorso si complica. Quando vale il suo lavoro? Quali sono le variabili da tenere in considerazione nella determinazione dei prezzi? Poi, il fotografo conosce bene le spese necessarie per sostenere la sua attività?
Diventa necessario comprendere che un servizio fotografico consiste tanto nel tempo impiegato a realizzarlo, quanto nei diritti d’uso che si accompagnano alle immagini prodotte.

Roberto Tomesani (www.tomesani.com) è fondatore e coordinatore generale di TAU Visual (www.fotografi.org). Esercita diverse mansioni tecniche e legali inerenti agli studi di settore e componente del comitato per lo sviluppo e la tutela dell’offerta legale di opere digitali presso AGcom.

È coordinatore dei corsi di fotografia dell’Istituto Europeo di Design di Milano.


8 aprile 2016

6 Premi e una menzione speciale per Manfrotto e Gizo


Nell’ambito del concorso internazionale di design Red Dot Award 2016, Manfrotto, azienda leader nella progettazione, produzione e distribuzione di una vasta gamma di accessori per i mercati della fotografia, del video e dell'intrattenimento, si è aggiudicata sei riconoscimenti e una menzione speciale per i prodotti a marchio Manfrotto e Gitzo.

La lista dei vincitori include i prodotti Manfrotto di nuova concezione e dal design innovativo XPRO Monopod, PIXI Evo, Lykos LED, Compact Xtreme e Digital Director, che aveva già ricevuto un riconoscimento come miglior prodotto innovativo ai NAB Award dello scorso anno. La menzione d’onore è stata invece assegnata a Manfrotto D1 Drone Backpack, confermando così le doti di Manfrotto nella creazione di borse dal design di qualità.

La giuria inoltre ha assegnato il Red Dot Award a Gitzo Centre Ball Head, premiandolo come capolavoro di tecnologia.

Il Red Dot Award è uno dei più prestigiosi premi internazionali dedicati al design, che ogni anno assegna a progettisti e produttori riconoscimenti per le maggiori innovazioni nel design di prodotto, nel concept e nella comunicazione.



Il Manfrotto PIXI EVO è un treppiede portatile, leggero e robusto, adatto a supportare fotocamere con grandi obiettivi. Il suo set di funzionalità fornisce flessibilità di utilizzo e grande varietà di inquadratura. PIXI EVO consente due diverse angolazioni delle gambe grazie a un selettore scorrevole, permettendo di scattare immagini anche a livello del suolo. Le innovative gambe a due sezioni con cinque step intermedi, si adattano anche a superfici non in piano, per scattare immagini di paesaggi e architettura in condizioni di scarsa luce con la massima stabilità. Con PIXI EVO si può inoltre scattare in modalità verticale, ruotando la fotocamera di 90°, per catturare immagini incredibili, garantendo al tempo stesso stabilità e precisione.

COMPACT XTREME


Un supporto, due possibilità: Compact Xtreme è il primo stick trasformabile in monopiede. Realizzato in quattro sezioni e con una piccola testa a sfera, passa dalla modalità monopiede a stick semplicemente spostando la testa dalla parte alta della maniglia alla parte bassa dell’asta. Estremamente leggero (280 gr.) permette di sostenere un carico fino a 1 kg.

LYKOS BI-COLOR


LYKOS è la soluzione ideale per quei fotografi e videomaker che cercano compattezza e portabilità. Grazie alla sua potenza luminosa LYKOS è un'autentica innovazione nel campo della luce continua LED per ritratti e fotografia commerciale in studio e in esterno. I pannelli LED LYKOS presentano la più recente tecnologia LED (Surface Mounted Technology) che garantisce un perfetto rendimento cromatico. Tutte le unità LYKOS sono gestibili via Bluetooth in modo semplice e pratico, sia dall'app per iPhone che tramite il Digital Director di Manfrotto.

MANFROTTO DRONE BACKPACK


Drone Backpack D1 è uno zaino protettivo, leggero e confortevole, progettato per trasportare in modo sicuro un quadricottero, una fotocamera digitale, un treppiede e un tablet. È la soluzione perfetta per le riprese video con i droni. Il Drone Backpack D1 è studiato per contenere il quadricottero smontato in un vano centrale dello zaino e con le eliche montate in un comparto esterno a sgancio rapido, ideale per quando è necessario spostarsi rapidamente senza smontare l’attrezzatura.

MONOPIEDE XPRO


Il nuovo monopiede XPRO Monopod è l'unico sul mercato realizzato con tubolari con sezione a D, per offrire maggiore resistenza alla rotazione, rigidità e stabilità. XPRO è realizzato con lo stesso stile e le stesse componenti dei tripod 055 e 190, impugnatura in gomma e sistema di chiusura Power Lock per un set up rapido, consente ai fotografi di muoversi rapidamente e in sicurezza con la propria telecamera. Progettato per fotografi professionisti e hobbisti, XPRO Monopod è realizzato in 6 sezioni, con un carico utile fino a 10 kg.

DIGITAL DIRECTOR


Direttore Digital è un device certificato Apple che funziona da interfaccia tra una reflex digitale Canon/Nikon e un iPad Air/Air2. La CPU incorporata nel Digital Director e l’App dedicata permettono la connessione dei due dispositivi, consentendo agli utenti di gestire in modo intuitivo l’intero progetto foto o video: dal controllo delle impostazioni della fotocamera, fino alla post produzione delle immagini e alla condivisione dei file.

GITZO CENTER BALL HEAD

La nuova testa a sfera Gitzo è un prodotto ad alta ingegneria e di grande precisione. La scorrevolezza della sfera (rivestita in WS2 - disolfuro di tungsteno) e la solidità delle componenti esterne e interne è unica nel suo genere. Il meccanismo estremamente efficiente di bloccaggio (patent pending), consente un movimento confortevole, un blocco sicuro con il minimo sforzo e una testa di dimensioni compatte. La nuova testa si integra perfettamente con la famiglia Gitzo Mountaineer. Per quanto riguarda invece la famiglia Gitzo Traveller, è in gamma un modello di testa dimensionato in modo da adattarsi perfettamente al treppiedi con gambe ripiegate. Fornito con una piastra compatibile Arca-Swiss, è ovviamente compatibile con le piastre profilo D di Gitzo oltre alla maggior parte compatibili Arca-Swiss. La testa è disponibile in tre misure (GH1382TQD, GH1382QD e GH3382QD).