Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2016

UPI 16-S lo scanner che nel 1970 permetteva di inviare foto tramite la linea telefonica

Immagine
Questo articolo fa parte della rubrica: La Storia della Fotografia dal Aristotele a oggi
Nell'era della fotografia digitale e di Internet ad alta velocità i fotoreporter possono inviare rapidamente e facilmente un gran numero di foto ad alta risoluzione verso l'altra parte del globo. Le cose non sono state sempre così facili.
Il video a fine articolo mostra un foto trasmettitore  nel 1970. Quello che vedete è un United Press International UPI Modello 16-S, uno scanner che manda le foto attraverso la linea telefonica.
La foto va inserita su un tamburo, avviato il trasmettitore esso si mette a ruotare ad una velocità costante, mentre un fascio di scansione si sposta lentamente attraverso la foto, scansiona una linea alla volta. L'immagine in alto è del Dallas Morning News che condivide questa foto in cui mostra l'UPI 16-S collegato a un telefono rotativo.
Era lentissimo nell'invio delle immagini, una foto in bianco e nero richiedeva circa 8-9 minuti per essere inviat…

Guida a Sharpener Pro per migliorare la nitidezza e il dettaglio di una foto

Immagine
Per vedere tutti i tutorial per photoshop andate a questo link: Tutorial per Photoshop tecniche avanzate di Fotoritocco Professionale
Nel video in basso l'utente youtube "Crazy Ring Editing e Fotografia" ci spiega come utilizzare il plugin per Photoshop e Lightroom della Google Nik Collection, Sharpener Pro, per migliorare la nitidezza e il dettaglio di una foto.
Il plugin Sharpener Pro è liberamente scaricabile a questo link: google.com/nikcollection

Canon EOS 5D Mark IV caratteristiche e prezzo

Immagine
Canon EOS 5D Mark IV, la più recente versione della serie EOS 5D, erede del modello EOS 5D Mark III, questa nuova fotocamera è stata progettata sfruttando i suggerimenti dei fotografi professionisti della community di Canon. L’obiettivo era creare una reflex ancora più versatile e performante. Una macchina che unisce velocità e risoluzione con eccellenti capacità di ripresa in condizioni di luce scarsa e funzionalità video. Tutto questo è reso possibile grazie a una serie di importanti componenti in dotazione: un nuovo sensore CMOS da 30,4 megapixel con ampia latitudine di posa, scatto ad alta velocità a 7 fotogrammi al secondo (fps), registrazione video interna 4K e connettività Wi-Fi e GPS.
EOS 5D Mark IV è anche la prima fotocamera EOS dotata del formato Dual Pixel RAW, che consente ai fotografi di tarare con precisione le immagini in post-produzione, regolando o correggendo il punto di nitidezza, spostando lo sfocato in primo piano o riducendo le immagini fantasma (ghosting).

Ha…

Guida a Dfine per ridurre il rumore nelle foto - Tutorial Photoshop

Immagine
Per vedere tutti i tutorial per photoshop andate a questo link: Tutorial per Photoshop tecniche avanzate di Fotoritocco Professionale
Nel video in basso l'utente youtube "Crazy Ring Editing e Fotografia" ci spiega come utilizzare il plugin per Photoshop e Lightroom della Google Nik Collection, Dfine, per la riduzione del rumore.
Il plugin Dfine è liberamente scaricabile a questo link: google.com/nikcollection

Mary l'omicida, l'elefante che è stato impiccato per omicidio nel 1916

Immagine
Questo articolo appartiene alla rubrica: Le foto che hanno fatto la storia

Mary era un elefantessa asiatica di cinque tonnellate, diventata poi nota come Mary l'omicida, appartenente al circo "Sparks World Famous Shows". Dopo aver ucciso un allenatore a Kingsport, Tennessee, è stata impiccata nel 1916.
L'11 settembre del 1916 un giovane operaio di nome Walter Eldridge, soprannominato Red a causa dei suoi capelli color ruggine, era stato assunto dal circo come assistente dell'addestratore d'elefanti. La sera del 12 settembre venne ucciso dall'elefantessa a Kingsport (Tennessee), durante la tipica marcia pubblicitaria del circo. Alcuni tra i testimoni dell'accaduto dissero che Red aveva pungolato Mary con un gancio, perché si era fermata a raccogliere una fetta di cocomero da terra con la proboscide. Nonostante fosse stato avvertito del comportamento di Mary, Red la pungolò col gancio per farle riprendere la marcia. Infuriata, l'elefantessa afferrò …

Recensione del video corso sulla tecnica del Dodge & Burn professionale

Immagine
Tra la miriade di video corsi online gratuiti e non, sono rimasto piacevolmente colpito da quello sulla tecnica del Dodge & Burn di www.creoart-shop.it la particolarità di questo corso è l'entrare nel merito della creazione del flusso di lavoro, di come realmente apportare le dovute modifiche e di come utilizzare i pennelli, ovvero sia i settaggi da applicare che il modo in cui usarli.

Tutte cose che normalmente sul web non si trovano, il corso è molto dettagliato e dura ben 52 minuti, inoltre vengono illustrati concetti generali che al di là della tecnica spiegata hanno cambiato il mio modo di pensare alla fotografia di ritratto.

Dopo aver visto il video sento di aver fatto un passo avanti nel fotoritocco dei ritratti, l'autore non si focalizza solo sulla tecnica oggetto del video ma spiega altri trucchi del mestiere necessari a realizzare una fotografia di ritratto professionale. Oltre al video è presente una foto in formato PSD per poter fare pratica con la tecnica spi…

I profili Instagram più seguiti al mondo e in Italia

Immagine
Come è ovvio e normale che sia i profili in assoluto più seguiti e popolari su Instagram appartengono a persone appartenenti al mondo dello spettacolo e dello sport. In questo articolo vedremo prima i 10 profili più seguiti al mondo e poi quelli più seguiti in Italia.
Non inserisco il numero di followers dei vari profili perché è sempre in crescita e quindi col passare del tempo risulterebbe errato, potete controllarlo voi stessi semplicemente cliccando sul nome del profilo.
Top 10 mondiale

@instagram@selenagomez@taylorswift@kimkardashian@arianagrande@beyonce@justinbieber@kyliejenner@cristiano@kendalljenner
Top 10 italiana

@marianodivaio@belenrodriguezreal@mb459@alvaromorata@valeyellow46@alessiamarcuzzi@melissasatta@scuolazoo_official@therealfedez@chechrodriguez

EyesOn: alla scoperta dei paesi post-sovietici dell'Asia centrale

Immagine
L'ospitalità, il rispetto per gli anziani, l'armonia con la natura: questi sono solo alcuni dei valori che troviamo nel progetto fotografico di Elyor Nematov (@elyornematov) chiamato #EyesOn, una finestra sui paesi post-sovietici dell'Asia centrale, "Quello che trovo più importante nel mio lavoro non è giudicare ogni gruppo etnico locale, perché sotto la superficie ci sono più cose ci legano insieme rispetto a quelle che ci separano".
Da piccoli villaggi in Kirghizistan alla grande valle di Fergana, Elyor registra l'eredità della cultura nomade e i segni della modernizzazione "I paesi dell'Asia centrale sono molto giovani, e ho la sensazione che ci stiamo muovendo dall'adolescenza all'età adulta in termini di sviluppo".
In questo periodo di cambiamento le foto di Elyor sono uno spaccato di vita quotidiana, celebra un mosaico variegato di culture ed etnie. "A volte è solo un venditore di cocomero a caso del mercato, a volte è un pol…

Giles Clement, una moderna esperta nell'arte della fotografia Tintype

Immagine
Giles Clement, su instagram @gilesclement, è una fotografa ed instagramers esperta nella ferrotipia (in inglese tintype), un'antico procedimento di stampa fotografica risalente al 1852 che si basava sull'invenzione di Frederick Archer Scott del collodio umido e che utilizzava lastre di vetro come supporto.
Giles Clement ha 34 anni e vive a Nashville, in Tennessee. Per lei è uno sbocco creativo ed anche una fonte di guadagno, da 16 anni vive realizzando per i suoi clienti foto con questa antica tecnica, a detta sua ogni scatto richiede almeno 10 minuti e una grande quantità di luce, usa un'attrezzatura antiquata, le sue ottiche sono graffiate e alla sua macchina fotografica manca qualche vite, ma tutto questo rende l'immagine imperfetta e allo stesso tempo affascinante.

La composizione fotografica - Corso di fotografia per Instagram

Immagine
La composizione dell'immagine ricopre un'aspetto fondamentale in fotografia, su questo blog fotografico ho già dedicato diversi articoli ad essa, li potete trovare tutti ai seguenti link:
La Composizione dell'immagine - Corso di Fotografia - Lezione 16Composizione fotografica, sezione aurea e triangoli, l'armonia dell'immagine9 Regole di Composizione spiegate con le foto di Steve McCurryDue nuove regole di composizione per rompere le regole tradizionali
Ma per Instagram e la fotografia mobile in generale il discorso va ulteriormente ampliato, poiché si deve capire che le nostre fotografie non verranno viste dallo schermo di un computer o su stampe di grande formato, ma attraverso il piccolo schermo di uno smartphone.
Instagram offre tre diversi formati per le nostre foto: quadrato, verticale e orizzontale, ma solo i primi due sono veramente efficaci, ho fatto diversi esperimenti in proposito sia con la stessa foto che con foto diverse, salvo rari casi, una foto in …

Nikon D3400, la fotocamera che si connette allo smartphone col Bluetooth

Immagine
Nikon presenta la D3400, la nuova DSLR in formato DX, che semplifica enormemente la ripresa di immagini di alta qualità e che consente di condividerle al momento. La D3400 è la prima DSLR di Nikon per principianti a offrire SnapBridge, che la rende la fotocamera perfetta per coloro che desiderano passare dalle istantanee alla fotografia e che desiderano condividere subito le proprie immagini.


SnapBridge di Nikon utilizza la tecnologia Bluetooth low energy (BLE) per mantenere una connessione costante e a risparmio energetico fra la fotocamera e uno smartphone o un tablet. Gli utenti della D3400 possono sincronizzare automaticamente le foto al momento dello scatto, ovunque si trovino. È sufficiente utilizzare lo smart device associato alla fotocamera: le foto sono istantaneamente memorizzate e pronte per essere condivise, senza problemi e senza perdita di tempo.

La fotocamera monta un sensore in formato DX da 24,2 MP ed il processore EXPEED 4. Oltre alle foto, la funzione D-Movie di Ni…

Instagram, gli hashtags italiani più popolari

Immagine
Uno dei primi quesiti che mi sono fatto non appena mi sono iscritto ad Instagram fu "come faccio a seguire e farmi seguire unicamente da altri italiani?", la risposta a questa domanda è molto semplice: con gli hashtags!
Esistono due tipologie di hashtags, generici e specifici per argomento, i primi vanno usati sotto ogni nostra foto mentre i secondi, come suggerisce il nome, vanno impiegati solo su foto che rispecchiano quel determinato hashtag.
LISTA HASHTAGS ITALIANI GENERICI
Molti di questi hashtag elencati qui di seguito appartengono a hub, quindi, se utilizzate i seguenti hash le vostre foto potrebbero essere repostate dalla community/hub che ha creato quel determinato hashtag, per esempio il primo di questa lista appartiene alla community @fotografi_italiani, ciò non è un male poiché il repost aumenta la visibilità degli instagramer sul social.
#fotografoitaliano #instaitalia #igersitalia #italia #italy #ig_italia #instagramitalia #foto_italiane #italia365 #italia360gr…

Instagram, gli hashtags più popolari di sempre

Immagine
In questo articolo troverete una rapida lista degli hashtags più popolari a livello globale divisi per genere, se volete espandere il vostro seguito è necessario conoscere quelli più popolari di sempre, essi sono molto preziosi perché vi aiuteranno a far scoprire le vostre foto e video a una moltitudine di persone che prima non vi conosceva.
Quindi, se non si vuole restare indietro si dovrebbero conoscere gli hashtag giusti per il proprio profilo poiché utilizzando quelli sbagliati non si arriva da nessuna parte.
La lista qui in basso include quelli più popolari in assoluto al mondo è quindi non sono presenti tra di essi hashtags italiani, se volete conoscere quelli più popolari in italia vi rimando a questo articolo: Instagram, gli hashtags italiani più popolari
Più popolari
#Instagram #popular #instagood #iphonesia #photooftheday #instamood #picoftheday #bestoftheday #instadaily #igdaily #instagramhub #instacool #me #photo #twelveskip
Fashion
#style #swag #fashion #pretty #instacool …

Canon deposita brevetto per un superzoom ED 28-560mm f/2.8-5.6L USM

Immagine
Canon ha già fatto notizia con il suo brevetto di un'ottica 40-800mm f/4.5-5.6, ora Canon ha sviluppato una formula ottica per non uno, ma due EF 28-560mm f/2.8-5.6, il brevetto con la prima versione di questa ottica è uscito a maggio, questo è leggermente diverso rispetto al precedente: non ha lo stabilizzatore di immagine.
L'unica differenza tra questo 28-560 e il vecchio brevetto è l'IS e le differenze di peso/dimensione.
Secondo Canon Rumors l'azienda sta lavorando su una sostituzione per l'EF 28-300mm f/3,5-5,6L IS.

L'arte dell'appropriazione in fotografia

Immagine
Questo articolo fa parte della rubrica: La Storia della Fotografia dal Aristotele a oggi
L'arte dell'appropriazione è diventata una delle strategie più provocatorie utilizzate dagli artisti durante gli anni '80. Il mezzo fotografico è stato parte integrante di questo metodo come lo strumento più efficace per consentire agli artisti di entrare in possesso delle immagini esistenti.
I nomi più importanti dell'arte di appopriazione per tutto il XX secolo fuorono: l'avanguardia francese Marcel Duchamp nell'esposizione "ready-made", come la sua opera intitolata "Fountain" nel 1913, i collage dadaisti e i fotomontaggi di Kurt Schwitters, Robert Rauschenberg usava oggetti e addirittura animali impagliati nei suoi "Combine paintings" alla fine del 1950, dagli anni '60 abbiamo i movimenti della Pop Art e Fluxus, in cui frequentemente nelle opere d'arte venivano incorporate immagini commerciali, le serigrafie di Andy Warhol raffiguran…

Le migliori app per scattare foto e fotoritoccare con Android

Immagine
Oltre all'app di base per la fotocamera sui dispositivi Android esistono altre app che possono migliorarne le prestazioni, inoltre in questo articolo vedremo anche le migliori applicazioni per fotoritoccare le nostre foto.
L'articolo è dedicato a chi vuole praticare fotografia mobile e sfruttare al 100% le potenzialità del proprio smartphone.
Per conoscere le migliori app fotografiche per iPhone vi rimando al seguente link: Le migliori app per scattare foto e fotoritoccare con l'iPhone
App per scattare foto con Android
1. Open Camera

Permette il salvataggio delle foto in formato RAW anche sui dispositivi che di default non sono abilitati a farlo (non tutti purtroppo), sta rapidamente prendendo piede tra gli utenti più esigenti, anche perché è un'app completamente gratuita. Inoltre permette la regolazione manuale di messa a fuoco, ISO ed esposizione.
2. Manual Camera


App a pagamento che permette il salvataggio delle foto in RAW e le varie regolazioni manuali, interfaccia …

Le migliori app per scattare foto e fotoritoccare con l'iPhone

Immagine
Esistono numerose app dedicate alla fotografia ma solo alcune sono degne di essere installate, in questo articolo prenderò in esame sia le app per scattare fotografie sia quelle specialistiche per il fotoritocco.
Posseggo tutte queste app ma prevalentemente utilizzo ProCamera per la fase di scatto ed Enlight e VSCO per l'editing, solo successivamente posto la foto Instagram.
Per conoscere le migliori app fotografiche per Android vi rimando al seguente link: Le migliori app per scattare foto e fotoritoccare con Android
App per scattare foto con iPhone - iOS
1. Lightroom mobile


Con l'aggiornamento a iOS 10 per tutti gli iPhone che hanno una fotocamera da 12 Megapixel (ovvero dal 6s in poi) Lightroom permette di scattare usando il suo formato RAW DNG, il che è un grosso passo in avanti per la fotografia mobile.

2. ProCamera

La considero la migliore app per realizzare foto con l'iPhone, non solo per la modalità manuale che consente di regolare ISO e tempi di esposizione, ma sop…