14 febbraio 2017

Come fare biglietti di San Valentino inimitabili con Pixlr e le nostre foto

San Valentino è arrivato e chi di noi non è alla ricerca dell’idea più originale per la propria dolce metà? E se trovare un regalo non è sempre facile, trovare un biglietto che rispecchi la nostra personalità, il nostro concetto di amore lo è ancora di meno. Ma bastano 5 minuti e il “nostro amato” Pixlr per creare qualcosa di completamente unico e personale.

Iniziamo scegliendo una foto che ci possa ricordare un bel momento vissuto insieme, magari la spiaggia dove ci si è scambiati il primo bacio.


A questo punto cerchiamo qualcosa di carino, come questi due innamorati o qualsiasi altra figura vi rispecchi, l’importante è scegliere immagini con lo sfondo trasparente (e questo è facilissimo, basta inserirlo come filtro di ricerca in Google immagini). E non ci resta che sovrapporlo alla nostra foto grazie alla funzione “duoble exp” nel menù refine di Pixlr. Con il cursore possiamo modificare le dimensioni del soggetto da sovrapporre e scegliere il punto in cui posizionarlo.


Poi possiamo aggiungere qualche sticker a tema amore e Pixlr ce ne propone un po' per tutti i gusti. Io ne ho scelto uno un po' più “sobrio” ma ce ne sono anche di più sdolcinati.


Procediamo aggiungendo un filtro che possa rendere la scena un po' più idealizzata, a metà tra sogno e realtà. Secondo me, su questa foto, il filtro “Adrian” è perfetto ma, in base al vostro gusto e alla foto che avete scelto, sperimentate tutti gli altri effetti.


E per concludere, aggiungiamo una bella cornice… anzi due. Andiamo nella sezione “borders” e ne scegliamo una tra quelle proposte nella sotto categoria “default” e un’altra in “pattern”.




Ed ecco una cartolina di San Valentino originale, che ha davvero un significato per voi e che unisce due grandi amori (quello per il partner e quello per la fotografia). Se potete accompagnare il tutto con un biglietto per raggiungere una destinazione da sogno, il successo è assicurato.

Rosaria Losco